CHIUDIAMO PERCHÈ VOGLIAMO APRIRE

Martedì 11 maggio alle ore 11.00 il Centro Commerciale Airone aderirà alla protesta per riaprire i negozi nei festivi e prefestivi.

Incomprensibili le ragioni del Decreto che continua a far rimanere chiusi nei giorni festivi e prefestivi i punti vendita di tutti i centri commerciali d’Italia. Questi luoghi continuano ad essere sicuri per i lavoratori e i consumatori. Per questo abbasseremo le serrande per alcuni minuti, un gesto simbolico per chiedere al governo e alla politica di farci tornare subito alla normalità.